The Rolling Stones non si fermano neanche in quarantena
24 April 2020

L’iconica rockband britannica pubblica il nuovo singolo “Living in a ghost Town”. Scritto da Mick Jagger e Keith Richards e registrato durante l’isolamento tra Londra e Los Angelse, il brano è stato ideato oltre un anno fa e inizialmente conservato per un album futuro; tuttavia, visto il contesto odierno, gli Stones hanno riscontrato un’evidente analogia con la situazione descritta nel brano e, così, hanno deciso di pubblicarlo. Jagger ha spiegato così la decisione: “Gli Stones erano in studio a registrare del nuovo materiale prima del lockdown e c’era una canzone che pensavamo avrebbe risuonato attraverso i tempi che ora stiamo vivendo. Ci abbiamo lavorato in isolamento”. Anche Charlie Watts ha commentato con gioia l’uscita del brano: “Mi è piaciuto lavorare su questa traccia. Penso rispecchi l’umore del momento e spero che le persone che l’ascoltano siano d’accordo”, mentre Ronnie Wood ha ringraziato il pubblico “per tutti i messaggi di queste ultime settimane, per noi è importante che vi piaccia la musica”.

Ascolta
Living In A Ghost Town