“Sweet P**sy Sandra”, Kendrick insulta la madre di Drake (o è di nuovo l’AI?)
Redazione | 19 April 2024

Leakata nuova diss track di Kendrick Lamar in cui si riferirebbe alla madre di Drake, ma potrebbe essere ancora opera dell’AI 

Sembra che a forza di insistere Drake abbia finalmente ottenuto la reazione che voleva da Kendrick. Visto lo scarso coinvolgimento di Kendrick sui social, Drizzy ha iniziato ad attaccare le persone a lui più vicine, come il suo manager e il suo socio DJHed. Un tweet di quest’ultimo, che accusava Drake di non aver rivendicato ufficialmente la paternità di “Push Ups”, è stato postato da Akademiks sulla sua pagina Instagram. Poco dopo Drake ha commentato “Use me as a ‘they have nothing to drop’ button”, accumulando più di 50 mila like.

Ebbene, forse Drake ha esagerato con le provocazioni, dato che sembra che Lamar abbia effettivamente risposto alla fine. Sempre che non si tratti di un’altra messinscena di un tiktoker smanettone fissato con l’intelligenza artificiale (vero Sy The Rapper?), ieri è stato leakato un nuovo inedito di Kendrick. Ventidue secondi in cui quello che sembra Kendrick Lamar rappa su un beat soul. “Sweet P**sy Sandra, please come home/Sweet p***y Sandra, please don’t go”. La madre di Drake si chiama Sandra Graham.

Su Genius il produttore accreditato è DJ Dahi, lo stesso dietro a “Money Trees” e “LOYALTY”. La collaborazione dei due sarebbe sensata quindi, ma la totale mancanza di informazioni di contesto portano a presumere che questo frammento abbia la stessa origine di “One Shot”, il precedente leak creato digitalmente. Se fosse reale, però, Kendrick dovrebbe iniziare a guardarsi le spalle: un rapper vissuto come lui dovrebbe saperlo che l’insulto più grave è quello rivolto alla mamma dell’avversario. Lo sa pure Papa Francesco.