Jackboy libero, nuova musica fuori a giorni
Redazione | 11 April 2024

Jackboy ha annunciato il suo ritorno con una diretta sui social 

Jackboy è stato rilasciato dopo un mese di detenzione e poiché siamo nel 2024, la sua prima azione da libero è stata avvisare il mondo della notizia con una diretta su Instagram. Uscendo dal nuovo Cybertruck, il rapper ha celebrato la sua liberazione annunciando l’uscita di nuova musica. Questione di un paio di giorni, pare, e verranno pubblicati dei singoli nuovi di zecca, alla faccia di coloro che “be wishing bad”.

Un mese fa Jackboy era stato fermato a un posto di blocco a Port St. Lucie; trovato in possesso di cannabis e di un’arma da fuoco, è scattato l’arresto. Circa sei mesi prima, a settembre, era stato arrestato per violenza domestica ma una cauzione di 5 mila dollari l’aveva liberato quasi immediatamente.
Poco prima dell’arresto il 12 marzo, Jackboy aveva pubblicato il videoclip dell’ultimo singolo “Styled By Meech” cui apparentemente dovrebbero seguirne altri a breve.

Jackboy è noto per essere stato un amico ora divenuto avversario di Kodak Black nella faida che intercorre tra i due ormai da almeno quattro anni. Inizialmente Jackboy era il protetto di Black che l’aveva aiutato a decollare nell’industria musicale; per sdebitarsi, Jackboy aveva testimoniato in tribunale a favore dell’amico. Poi le cose hanno iniziato ad andare male e la tensione tra i due è cresciuta, raggiungendo l’apice quando a giugno 2021 Kodak aveva gettato nell’oceano 100 mila dollari per dimostrare di non avere bisogno del denaro di Jackboy. Da allora la faida è diventata ufficiale anche nelle strade, al punto che il 26 febbraio sono state arrestate 13 persone per una sparatoria in cui è rimasta uccisa una donna: molto probabilmente l’obiettivo designato era Jackboy, il mandante Kodak.