Moda Primavera Estate, tornano la vita basa e i colori neon
I must have della stagione calda che strizzano l'occhio agli anni '80-'90
Carolina Moschitta | 6 April 2021

Parola-chiave: colori. Come ogni anno, quando arriva la stagione calda si fa strada nei nostri armadi tutto ciò che di più colorato possediamo. Giallo, verde, rosa, azzurro, viola e arancione, chi più ne ha più ne metta. Al contrario della stagione Primavera Estate 2020 nella quale si prediligevano colori pastello, quest’anno i colori neon sono i prediletti di ogni sfilata, ma per la gioia delle amanti dei colori pastello, anche quest’anno saranno presenti anche se in modo minore. Un colore molto di tendenza già da questo autunno inverno è il marrone, che non potrà mancare nel nostro guarda roba. Quindi, per essere alla moda bisogna abbandonare i colori tristi e invernali e accogliere (anche con look monocromatici) tutti i colori vivaci, ovviamente senza mai dimenticarci del grande classico “balck and white” che non invecchia mai!

Fantasie da non perdere

Protagoniste per eccellenza delle sfilate di tutti i brand più famosi sono le stampe a fiori, un grande classico, che è sempre stato un “must” nella moda e che torna ogni anno insieme alle belle giornate. Ogni stagione ha la sua versione, ma non si è mai vista una sfilata senza abiti floreali. Oltre alla stampa floreale, per questa stagione andranno molto le stampe a scacchi, le stampe animalier soprattutto lo zebrato, il tie dye già molto di tendenza la scorsa stagione calda, e per chi volesse azzardare un look più stravagante, tornano anche le paillettes!

I “must have” di questa stagione

Per questa primavera è vietato non avere un paio di blue jeans a gamba larga, un capo magnifico da abbinare sia in modo casual con una sneaker che in mod più elegante con un stivale o un sandalo alto. Già molto comune tra le più giovani, quest’estate si andrà in giro con l’ombelico di fuori. Ebbene sì, torna la moda anni 80/90, e con essa pantaloni e gonne a vita bassa, abbinati spesso con crop tops. Tornano gli outfit monocromatici e minimal, per chi non vuole osare con look troppo eccentrici. Un altro capo molto di tendenza saranno le tute, abbinate o spezzate (pantalone e felpa) di qualsiasi colore. Tornano anche i talleur e i blazer, da quest’anno indossati anche in modo più sporty rispetto a quello tradizionale.

Scarpe e accessori

Per quanto riguarda le scarpe, per questa stagione non si può non avere almeno un paio di sandali a punta quadrata con il tacco sia largo, per rimanere comode, che a spillo, per una serata elegante. Tornano i sandali con i lacci lunghi, da poter legare sia intorno alla caviglia o al polpaccio, sia attorno ad un jeans per un look alla moda. Non ci abbandonano mai i grandi classici, come i tacchi a punta, sia alti che bassi. Tornano anche i mocassini, e i texani che continuano ad essere molto di tendenza. Parlando di borse invece, bisogna eliminare le mezze misure, o è mini è e maxi! Ne sono un esempio le mini borse di Jaquemus, brand che quest’anno sta spopolando. O le baguette bag, famosissime già tra le più giovani. Le borse con la catena, già molto popolari da questo inverno, specialmente quelle di Bottega Veneta. Ma anche borse come la maxi sacca, comoda per portare tutto il necessario senza problemi. Ritornano le borse a secchiello e a bauletto, sia mini che maxi.