Di itinerari, sogni, viaggiatori appassionati...
Un incontro dedicato ai viaggi, alla spiritualità e al benessere, per condividere esperienze, raccontare storie e nutrire l'anima
Redazione | 24 September 2020

Una domenica all'insegna dei viaggi. "Mandala racconta di viaggio" presenta un fantastico incontro dedicato ai viaggi, alla spiritualità e al benessere per condividere esperienze, raccontare storie e nutrire l'anima. L'evento si terrà il prossimo 27 settembre alla Residenza di Ripetta a Roma.

Un'occasione per ritrovarsi in sicurezza e parlare, nuovamente, di viaggi. Viaggi vissuti, desiderati... in attesa di ripartire. Monica Morganti, consulente travel e psicoterapeuta, ci porta alla scoperta degli itinerari dell'anima, attraverso mete e suggestioni sempre nuove per continuare a guardare avanti ed affrontare, con fiducia, questo periodo complesso.

Autenticità

Un incontro per non smettere di sognare, fare progetti, pensare al futuro, scambiare riflessioni e punti di vista per ritrovare il benessere psico-fisico e condividere consigli ed esperienze. Focus particolare sulle atmosfere d'Oriente e i luoghi della spiritualità, grazie alla collaborazione con il tour operator specializzato AmitabaViaggi, per esperienze sensoriali su misura presto disponibili nella linea #viaggispiritualitabenessere: uno sguardo inedito che cerca di andare oltre i confini, prima di tutto di noi stessi, per favorire la conoscenza più profonda (di paesi, persone, culture e sapori locali), come spiega la stessa Morganti, all'insegna dell'autenticità:

“Il viaggio quando è veramente scoperta,  confronto con il diverso, apertura a colori... odori... suggestioni lontane ci permette di iniziare un dialogo con la nostra anima fuori dalla "comfort zone" e solo così possiamo avventurarci in luoghi e confini sconosciuti anche dentro di noi, accogliere paure mai affrontate ma anche risorse inaspettate. Perché queste esperienze profonde siano possibili è necessario però che il viaggio nasca dall'ascolto attento del sogno personale che ogni meta ci suggerisce: ho amato tutti i miei viaggi perché ho potuto colorarli con la mia storia personale e professionale, i libri che ho letto, la musica che ascolto, dal ritmo che mi piace dare alle mie giornate ovunque io sia nel mondo...e questo è esattamente quello che desidero possa accadere anche a chi mi chiede di partire...."

Una sola regola: nulla di preconfezionato, ma tutto da costruire, insieme, passo dopo passo. A guidare un ritmo lento, scandito da percorsi in treno e sull'acqua, per prendersi il lusso di approfondire e godere del proprio tempo. Scelte ad hoc per sentire, attraverso antiche dimore ed eventi selezionati, la voce, narrante e presente, della Storia.

Percorso al femminile

Un percorso al femminile, ma non solo, che sa adattarsi alle necessità del viaggiatore più esigente a caccia di emozioni, nella consapevolezza che ogni avventura si vive tre volte, quando si sogna, quando si vive e quando si ricorda. Perché il viaggio è anche questo: la scrittura di un libro di memorie, a volte collettivo, fatto di dettagli e sfumature, che ci forma e ci tras-forma. Un ponte che unisce all'altro e che, oggi, con nuove destinazioni, arricchisce la sua offerta, dando ampio spazio alle pratiche olistiche e alle discipline orientali. Dall'India alla Birmania, dove, ad esempio, sarà possibile effettuare una sessione di yoga e meditazione sul lago Inle, inserita in un viaggio in programma per il 2021:

“Per poter realizzare i sogni di chi vuole viaggiare con la mente e il cuore ho capito che dovevo costruirli! È nata per questo la mia nuova linea #viaggispiritualitabenessere : un viaggio alla ricerca del benessere ayurveda in Kerala arricchito dalla lettura divinatoria delle "foglie del destino" in Tamil...l'esperienza di meditazione e yoga in un ashram ma anche la suggestione dei riti millenari delle città sacre dell'India, il pellegrinaggio in Giappone e l'incontro con  le "donne raccoglitrici di perle"... il viaggio sul Buddha Train insieme all'esperienza della astrologia tibetana a Dharamsala....e tanti altri quanti sono i nostri sogni!”  

Monica Morganti ci aspetta quindi a Roma, domenica 27 settembre alle 18.00, presso la Residenza di Ripetta; modera l'incontro Antonella Andriuolo, giornalista di viaggi e autrice televisiva. Durante l'evento il regista e documentarista Lorenzo Cinque, CEO & Founder del service multimediale RECpress, realizzerà un video della giornata per continuare a condividere la passione dei viaggi con travelers e curiosi.

Contatti

Così, nella speranza di tornare presto a viaggiare, l'appuntamento del prossimo 27 settembre rappresenta, quindi, un'ispirazione per apprezzare ancor di più, consapevoli e responsabili, questa terra meravigliosa - che non ci appartiene - ma ci è stata data in prestito.

Per scaricare l'invito all'evento link

Per informazioni: stampa.mandalaraccontidiviaggio@gmail.com