Lil Uzi deve più di 500 mila dollari alla società di produzione -che fa causa
Redazione | 17 June 2024

Il rapper avrebbe contratto il debito nel corso degli anni tra tour e festival

Mercoledì scorso la società di produzione di L.A. M99 Studios ha presentato una causa al Tribunale di Atlanta contro Lil Uzi Vert. A quanto pare il rapper non avrebbe pagato per i servizi resi durante i tour e le partecipazioni ai festival nel corso di diversi anni, arrivando a totalizzare oltre 500 mila dollari di debiti.

Collaboratori dal 2017, i primi problemi sarebbero arrivati due anni dopo, quando la carta di credito del rapper sarebbe stata spesso rifiutata durante il tour, costringendo M99 Studios a coprire tutte le sue spese di viaggio. Oltre a Lil Uzi Vert, nella causa legale sono citati anche la sua manager Amina Diop e la sua società con sede in Georgia, Uzivert.

Potrebbe interessarti anche Lil Uzi non diventerà proprietario di un pianeta… o forse sì

M99 Studios sostiene che la manager fosse a conoscenza dei problemi finanziari e in pratica contasse su di loro per ottenere prestiti senza interessi, approfittando regolarmente della buona volontà e del sostegno finanziario di M99 nella gestione delle esibizioni del rapper.

La situazione sarebbe peggiorata l’anno scorso, quando Lil Uzi Vert avrebbe smesso di pagare le fatture emesse dallo studio. In totale, i M99 Studios sostengono che Uzi sia indebito di 533.499,81 dollari per i servizi non pagati, il tutto senza contare gli interessi legali.