Nas, Metro Boomin e Geolier sullo stesso palco…
Redazione | 13 March 2023

La Prima Estate: il festival che rivoluziona la scena musicale con una lineup di headliner eccezionali, da Nas a Metro Boomin, in due indimenticabili weekend a Camaiore.

 

La seconda edizione de La Prima Estate, il festival musicale che si terrà al Lido di Camaiore in due weekend di giugno, promette di essere un evento imperdibile per gli amanti della musica. La line-up è impressionante, con quattro nomi di grande calibro che faranno tremare le platee.

Il primo headliner a salire sul palco del Lido di Camaiore il 16 giugno è Nas, uno dei rapper più famosi e influenti di sempre. Nas è un vero e proprio pioniere del rap, che ha rivoluzionato la storia del genere con i suoi testi acuti e sinceri. La sua carriera è costellata da dischi di platino e featuring di successo, ma Nas non si è mai accontentato dei suoi successi passati. Nel 2021 ha vinto il Grammy Award come “Best Rap Album” con King’s Disease, seguito poi da un secondo capitolo e da un album pubblicato a sorpresa, Magic, con A$AP Rocky e DJ Premier.





Il 16 giugno ci sarà anche Geolier, uno dei rapper italiani più popolari del momento. A soli vent’anni, Geolier ha già ottenuto 17 dischi di platino e 20 d’oro, e ha più di un miliardo e 400mila streaming audio e video.

Il secondo weekend vedrà l’esibizione di altri artisti di fama internazionale, come Alt-J, Chet Faker e Jamiroquai. Ma il nome di punta della serata del 25 giugno è senza dubbio Metro Boomin, produttore e DJ americano già nominato ai Grammy Award, e co-autore di alcuni degli album più importanti degli ultimi anni, come Savage Mode con 21 Savage. A soli 29 anni, Metro Boomin ha ridefinito la direzione dell’hip hop, diventando uno dei migliori producer trap di tutti i tempi.

Il festival La Prima Estate è un’occasione unica per vivere emozioni indimenticabili, grazie a una line up eccezionale e ad un’organizzazione impeccabile. Non perdete l’opportunità di assistere dal vivo alle performance di questi artisti straordinari, e di godere di un’esperienza musicale unica nel suo genere. I biglietti sono in vendita dal 14 marzo, non perdete l’occasione di assicurarvi il vostro posto.