Giovani reporter a lavoro... a distanza!
Anche la rivista non si ferma. I ragazzi stanno lavorando al numero di aprile
Redazione | 23 March 2020

I giovani reporter di Zai.net sono a lavoro da tutta Italia per realizzare il numero di aprile. Per la prima volta da oltre 20 anni, la nostra rivista - scritta interamente dai ragazzi - non sarà letta tra i banchi di scuola, ma il lavoro non si ferma! Insieme ai giornalisti tutor e ai grafici, i giovani reporter stanno allestendo la rivista a distanza, con articoli sul Coronavirus ma non solo! Come sempre musica, cinema, interviste e approfondimenti nati dalle penne sbarazzine degli adolescenti di tutta Italia.

Come già successo per il numero di marzo, la rivista sarà consultabile gratuitamente nella versione online, ma la stampa non si ferma. In un periodo così critico e pieno di difficoltà, non vogliamo rinunciare al valore della carta stampata: la rivista sarà consegnata alle biblioteche delle scuole e a tutti gli abbonati.