Pubblicati dal MISE gli ultimi 48 bandi per l’assegnazione dei diritti d’uso agli operatori di rete locali
Mauro Mosconi | 17 December 2020

La DGSCERP del Ministero dello Sviluppo Economico, in attuazione dell’articolo 1, comma 1033 della Legge di Bilancio 2018 ha emanato, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 311 del 16.12.2020, gli ultimi bandi per la procedura di assegnazione ad operatori di rete dei diritti d’uso di frequenze, per l’esercizio del servizio televisivo digitale terrestre in ambito locale, relative alle reti di primo e di secondo livello, per le Aree Tecniche di seguito indicate, di cui alla delibera AgCom 39/19/CONS (PNAF) modificata con delibera AgCom 162/20/CONS.

  • Area Tecnica 7 – Liguria
  • Area Tecnica 9 – Toscana
  • Area Tecnica 10 – Umbria
  • Area Tecnica 11 – Marche
  • Area Tecnica 12 – Lazio
  • Area Tecnica 13 – Abruzzo e Molise
  • Area Tecnica 14 – Campania
  • Area Tecnica 15 – Puglia e Basilicata
  • Area Tecnica 16 – Calabria
  • Area Tecnica 17 – Sicilia
  • Area Tecnica 18 – Sardegna

Le domande di partecipazione alla procedura dovranno essere presentate entro e non oltre il 30 gennaio 2021 esclusivamente tramite procedura informatizzata specificata sul sito “bandioperatorilocali.mise.gov.it” in cui sono fornite tutte le necessarie istruzioni per la compilazione della domanda.

La Direzione ha invitato i partecipanti a prendere visione delle riposte ai chiarimenti già fornite in occasione della pubblicazione della precedente tornata di bandi.

Ulteriori chiarimenti potranno essere formulati entro e non oltre il 23 dicembre 2020 all'indirizzo di posta elettronica: rup_bando_operatori@mise.gov.it.

Al seguente link si trovano tutti i bandi di gara, le faq ed ogni utile informazione.