On air dalle scuole il futuro sostenibile
Redazione | 19 September 2019

Un altro tassello si aggiunge a Media Literacy Network: Radio Zai.net in onda a Firenze, Prato e Pistoia. Alla sequenza non-stop di musica intercalata dai notiziari e dagli approfondimenti, ogni giorno dalle 15.30 alle 17 e 30 a partire dal 15 settembre, si aggiunge la trasmissione quotidiana di due ore Zai.Time con il coinvolgimento degli studenti di Torino, Bologna, Roma e dalla Toscana: ospiti, classifiche del liceo, collegamenti con gli studenti Erasmus dai paesi europei, flashback, discussioni, gruppi musicali, notizie futili e utili e lo speciale focus sull’ambiente e sui Goal dell’Onu. La caratteristica? Lo sguardo dei giovani su tutte le tematiche più calde dell’attualità con uno spirito fresco e un ritmo vivace.

 

Volete conoscere il parere di esperti intervistati dai liceali, ascoltare le compilation tematiche, i notiziari sulla scuola, le ultime news su hip-hop e trap, ascoltare la viva voce degli studenti che vivono in giro per l’Europa, scoprire le fake news che girano sui social? Basta sintonizzarvi sulle frequenze di ML Network e non mancare all’appuntamento quotidiano dalle 15.30 alle 17.30: Zai.Time.

Si comincia nel modo classico, con tutte le news dalla scena italiana e internazionale scovate dalla redazione, per arrivare agli approfondimenti sui Goal dell’Onu con le interviste a cura degli studenti che saranno i veri protagonisti. Il tutto inframezzato da notizie di attualità, scuola, sport, ambiente. 

Per chi ama frugare negli archivi, ecco Flashback, una macchina del tempo che ci riporta a quei suoni e a eventi che hanno segnato la storia della musica. 

Chi ha una band, potrà, invece inviare le proprie creazioni selezionate dalle star e messe in onda in un’apposita finestra. La trasmissione coinvolgerà le oltre 100 scuole superiori dotate dei laboratori radiofonici in tutta Italia e Radio Spin, la Radio dell’Università di Prato.