Pubblicate le graduatorie definitive contributi radio e tv comunitarie anno 2020
Mauro Mosconi | 9 June 2021

Sul sito internet della DGSCERP del Ministero dello Sviluppo economico risultano pubblicate le graduatorie definitive con i relativi elenchi dei soggetti ammessi e dei relativi importi dei contributi spettanti alle emittenti radiofoniche e televisive comunitarie per l’anno 2020.

In particolare le emittenti televisive locali a carattere comunitario ammesse ai contributi risultano essere 301 (poiché sono state accolte 4 delle 7 richieste di riammissione di marchi precedentemente esclusi), di cui 57 accedono sia alla quota fissa, sia alla quota variabile del riparto.

I due provvedimenti non comprendono, al momento, tutte le risorse previste per l’anno 2020 (manca infatti l’extragettito del canone RAI) che saranno, quindi, oggetto di una successiva ulteriore ripartizione.

Di conseguenza gli importi dei contributi indicati per ogni emittente dovranno essere integrati con la ripartizione dell’extragettito RAI.